Microsoft Project Scorpio

Microsoft Project Scorpio: Inaugurazione delle caratteristiche brutali della nuova console di gioco


La prima presentazione del famigerato Project Scorpio erano nel giugno dell’anno scorso all’E3 2016, con la Microsoft di fornisce la seguente descrizione: “Il più potente console di gioco mai costruito” Ci sono voluti, però, aspetare quasi 10 mesi per scoprire che cosa esattamente l’azienda si prepara a competere con PS4 Pro (e non solo).

Le informazioni provengono da Rich Leadbetter di Digital Foundry, che ha avuto la possibilità di visitare il quartier generale di Microsoft a Redmond e conoscere informazioni esclusive su Project Scorpio.

La nuova console di gioco di Microsoft sarà caratterizzata da una nuova versione personalizzata di AMD Jaguar SoC con processore octa-core con 4MB L2 cache con clock a 2.3GHz (anziché 1.75GHz di Xbox One) in modo che la performance è superiore del 30%. Il processore grafico è notevolmente migliorato rispetto a Xbox One, in quanto dispone di 40 core con clock a 1172MHz (invece di 12 core a 835MHz di Xbox One e 12 core a 911MHz di PS4 Pro), che porta a 4.6X volte prestazioni migliori. Nel complesso, la potenza di calcolo del Project Scorpio raggiunge i 6 teraflops invece di 1,31 teraflops di Xbox One e 4,12 teraflops di PS4 Pro.

Quando rigurarda di memoria, Project Scorpio ha 12GB GDDR5 (4 GB per il sistema operativo e 8GB per i giochi) invece di 8GB GDDR3 di Xbox One e 8GB GDDR5 di PS4 Pro. Inoltre, Microsoft fa riferimento al nuovo sistema di raffreddamento, più veloce dimensioni del hard disc da 1TB da 2,5″, 4K drive Blu-ray, supporto della tecnologia audio Dolby Atmos per i giochi, alimentatore integrato e gli stessi slot con la Xbox One.

Leadbetter fa notare che ha mostrato una demo di Forza Motorsport 6, che funziona normalmente a una risoluzione di 1080p / 60fps su Xbox One, ma nel progetto Scorpio ha visto una risoluzione 4K / 60fps con la GPU di funzionare a solo 50-60%. Certo non è il gioco più impegnativo (anche rilasciato due anni fa), ma è una prima indicazione della forza del Project Scorpio.

Per coloro preoccupati per problemi di compatibilità, Microsoft promette che Project Scorpio sosterrà tutti i giochi di Xbox One e migliorare in modo significativo il loro aspetto senza richiedere una patch relativa dei loro creatori. Anche coloro che non sono a disposizione del monitor o TV 4K potranno godere i giochi con una risoluzione di 1080p, ma con un quadro significativamente migliore.

Ci aspettiamo ulteriori informazioni da Microsoft all’E3 2017 nel mese di giugno. Ricordiamo che il piano originale è di rilasciare Project Scorpio entro la fine del 2017.

You may also like

LEAVE A COMMENT

*